Fatturazione elettronica per cessioni di carburante prorogata al 1 gennaio 2019

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 7 del 27 giugno 2018, ha approvato un decreto legge che rinvia al 1° gennaio 2019 l’entrata in vigore dell’obbligo, previsto dalla Legge di Bilancio 2018, della fatturazione elettronica per la vendita di carburante a soggetti titolari di partita Iva presso gli impianti stradali di distribuzione, in modo da uniformarlo a quanto previsto dalla normativa generale sulla fatturazione elettronica tra privati.

Tutte le news